America, CRISIS, Diritti sociali diritti umani, Educazione e Cultura, Eventi manifestazioni iniziative, Geopolitica Conflitti Pace, Informazione e media, Italia, Politica

Maduro ha denunciato che la mafia dell’oro ha contatti con Américo De Grazia, da qualche giorno esule in Italia.

Foto Ansa

Lunedì scorso, l’ On.Ferdinando Casini è atterrato a Roma con un volo dal Venezuela, da dove ha riportato in Italia due parlamentari venezuelani (con doppio passaporto) che si erano rifugiati nell’Ambasciata italiana a Caracas circa 7 mesi fa, dopo che era stata loro sospesa l’immunità parlamentare.

L’iniziativa umanitaria di Casini, sostenuta dalle autorità Maeci, si è resa possibile grazie alla disponibilità del governo Venezuelano e del suo presidente Nicolas Maduro, con il quale l’On. Casini si è incontrato ed ha potuto colloquiare in un clima di rispetto e di disponibilità, come si è appreso dalle dichiarazioni dello stesso Casini riportate da diversi organi di stampa.

L’On. Casini si è incontrato anche con il Ministro degli Esteri Venezuelano, Jorge Arreaza, oltre che che con Jaun Guaidò, leader dell’opposizione radicale al governo Maduro e con esponenti dell’opposizione moderata che partecipa al tavolo di negoziazione mirante a ristabilire una normale dialettica politica nel paese sudamericano. L’On. Casini ha anche incontrato rappresentanti della comunità italo-venezuelana a Caracas e a Maracaibo. (Fonte: Il Messaggero)

Non appena giunto in Italia, il Di Grazia si è subito prodigato a rilasciare proclami contro la “dittatura castro-comunista” che governerebbe il Venezuela. E’ presumibile che questa opera di disinformazione costituirà l’obiettivo principale della sua permanenza in Italia, grazie anche alla pennna e alla rete di Marinellys Tremamunno, le cui opinioni generali e sull’America Latina in particolare, possono essere lette QUI. (Fonte: LanuovaBussolaQuotidiana)

E’ dunque interessante sapere cosa ne pensa l’altra campana, cioè il governo venezuelano, e perché a De Grazia fosse stata ritirata l’immunità parlamentare, cosa che lo aveva fatto optare per il rifugio presso l’Ambasciata italiana a Caracas.

Riportiamo di seguito l’intervento di Nicolas Maduro ripreso dalla rivista Aporrea, in cui vengono illustrati alcuni dettagli utili. 

 

Maduro ha denunciato che la mafia dell’oro ha contatti con Andrés Velásquez e Américo De Grazia

Aporrea – Caracas, 2 novembre 2018.- Il presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro, ha denunciato questo venerdì che le mafie che sfruttano illegalmente l’oro venezuelano, soprattutto nel sud del paese, finanziano partiti politici dell’opposizione come La Causa R, ha riferito la stampa presidenziale.

“Le mafie distruttive dell’ecosistema venezuelano che propongono e inquinano con la produzione di oro sono le fonti di finanziamento per le mafie politiche nel sud del paese”, ha dichiarato dopo aver ritenuto responsabili Velásquez e De Grazia.

“Il partito politico di questi cospiratori è finanziato dalle mafie d’oro più putrefatte e inquinanti”, ha detto.

Maduro ha affermato che attraverso l’avanzamento del Piano nazionale dell’arco minerario di Orinoco, insieme a un piano di sicurezza, verranno combattute le attività estrattive illegali e l’impatto negativo che esso genera sull’ambiente.

Durante la giornata di lavoro, ha parlato del Piano d’oro, del programma di ripresa economica e della necessità di ottenere investimenti nazionali e internazionali basati sulla produzione del minerale menzionato, con un modello ecosostenibile.

Ha informato che lo sfruttamento del minerale sarà in grado di generare oltre 5 miliardi di dollari nel paese, ed è per questo che verranno certificati 32 giacimenti d’oro e il Venezuela sarà riconosciuto come la seconda più grande riserva aurea al mondo.

 

Video della conferenza stampa di Maduro:

 

FONTE: https://www.aporrea.org/contraloria/n333761.html

Discussione

Trackback/Pingback

  1. Pingback: (VIDEO) Chi è Américo De Grazia e cosa fa in Italia? | ALBAinformazione - 18/12/2019

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

ARCHIVIO

Prepariamoci al dopo

Sostieni CAMBIAILMONDO

Dai un contributo (anche piccolo !) a CAMBIAILMONDO

Per donare vai su www.filef.info e clicca sull'icona "DONATE" nella colonna a destra in alto. La pagina Paypal è: filefit@gmail.com

Inserisci la tua e-mail e clicca sul pulsante Cambiailmondo per ricevere le news

Segui assieme ad altri 1.682 follower

Blog Stats

  • 1.177.087 hits

LINK consigliati

 
 
 
 
 
 
 
 

cambiailmondo2012@gmail.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: