Annunci
Asia, Confessioni Audit Eterodossie Satire, CRISIS, Geopolitica Conflitti Pace

Sempre più forti i legami tra Israele e Al Nosra

Nosra_Netanyahou1Tutto va per il meglio tra il nemico sionista e il Fronte Al-Nusra, il ramo di Al Qaeda in Siria. Entrambe le parti sono una di fronte all’altra su entrambi i lati del Golan occupato. Risultato: la quiete. Questa affinità israele al-Nosra non ha certamente nulla di nuovo.

Tutto è iniziato quando gli israeliani hanno aperto i loro ospedali di fortuna al piccolo gruppo di terroristi takfiri feriti negli scontri con l’esercito siriano. Questo idillio è poi proseguito quando gli israeliani anche concesso assistenza militare, bombardando le posizioni dell’esercito siriano. Questo ha permesso loro di consolidare la loro presenza in questa zona.
Da allora, questi rapporti, sono diventati privilegiati. E i media israeliani ne parlano apertamente.

Il giornale Time of Israel riporta che ad Nosra è stato commissionato da parte dell’ entità sionista di controllare l’identità delle vittime siriane per assicurarsi che non siano “terroristi” prima essere trasferito agli ospedali israeliani.

Oltre alle cure ospedaliere, gli israeliani forniscono anche coperte, latte per neonati e medicine.

In cambio, il Nosra deve combattere l’esercito siriano e Hezbollah, riferisce il giornale israeliano.
Tuttavia, le stime dei servizi segreti israeliani temono soprattutto un rovesciamento della situazione della sicurezza e la rinascita delle forze governative siriane nella regione Golan.

Motivo per cui l’esercito israeliano si sta preparando a combattere al confine con la Siria, dice il secondo canale della televisione israeliana.
«L’esercito è ben consapevole del fatto che la guerra in Siria potrebbe poi rivoltarsi contro Israele», afferma la Tv israeliana. E si parla di una manovra che è stata intrapresa per il combattimento vigili chiamata Ayt ed è responsabile per la raccolta di informazioni sul campo e sviluppare banca dati dei bersagli da colpire. Nel corso di questo esercizio, che si è svolta domenica scorsa, tutte le unità e le squadre che lavorano nel Golan occupato hanno partecipato per simulare lo scenario di lotta contro l’esercito siriano e gli avversari.

Alcune di queste manovre sono state simulate da attività clandestine di unità israeliane fatte da posizioni situate dietro le linee nemiche. Realizzate per raccogliere informazioni, per preparare gli obiettivi da colpire, consentono all’esercito israeliano di avere prestazioni significative, per non parlare della raccolta attraverso strumenti elettro-ottici di immagini in territorio siriano.

Nel frattempo che si prepara questo confronto, il Fronte Al-Nusra rende questo lavoro.

«Dal momento che il Fronte Al-Nusra ha preso il controllo di questa regione di confine, la situazione è molto tranquilla e lo Stato islamico (Daesh) è ancora lontano, non vi è alcuna ipotesi concreta nell’esercito su un eventuale arrivo del Daesh al confine», rassicura la televisione israeliana.

[Trad dal francese per ALBAinformazione di Francesco Guadagni da “al manar”]

 

Fonte:

https://albainformazione.wordpress.com/2014/11/28/sempre-piu-forti-i-legami-tra-israele-e-al-nosra/

Annunci

Discussione

Un pensiero su “Sempre più forti i legami tra Israele e Al Nosra

  1. Per completezza dell’informazioe va ricordato che la stessa tranquillità al confine del Golan c’era quando il lato siriano era controllato dall’esercito governativo. Non a caso si diceva che Bashar al-Assad fosse il miglior nemico che Israele potesse avere.

    Mi piace

    Pubblicato da Giorgio Gallo | 01/12/2014, 09:46

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Sostieni CAMBIAILMONDO

Dai un contributo (anche piccolo !) a CAMBIAILMONDO

Per donare vai su www.filef.info e clicca sull'icona "DONATE" nella colonna a destra in alto. La pagina Paypal è: filefit@gmail.com

Restituire la sovranità agli elettori: firma la petizione

Inserisci la tua e-mail e clicca sul pulsante Cambiailmondo per ricevere le news

Segui assieme ad altri 1.344 follower

LINK consigliati

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Blog Stats

  • 739,721 hits

ARCHIVIO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: