Annunci
Diritti sociali diritti umani, Italia, Lavoro economia società, Migrazioni, Politica

Importare il “terzo mondo”

agostino spatarodi Agostino Spataro

Sperando che si possa ancora esprimere (senza essere aggredito, verbalmente) un punto di vista differente rispetto a una certa tendenza “terzomondista” sull’immigrazione e desiderando contribuire alla comune riflessione, propongo questi due “pensieri” inseriti nel mio “I giardini della nobile brigata”.

 

(Il giardino d’Occidente)

Schiavi

Le società opulente hanno sempre avuto bisogno di schiavi. Nel pas­sato li acquisivano con la guerra o con il vile denaro, oggi con la poli­tica d’impoverimento d’interi continenti.

Importare il “terzo mondo”

Dietro ogni migrante che parte resta una famiglia mutilata.

Le migrazioni in corso stanno riproducendo, su scala planetaria, l’antico dramma umano e sociale prodottosi nei Paesi del sud Europa e del Mediterraneo, a partire dalla metà dell’800.

Con il migrante, generalmente giovane e formato, si trasferisce una ri­sorsa importante che impoverisce il Paese d’origine e arricchisce, in­debitamente, quello di destinazione.

Il dato è già evidente, ma nessuno vuol vedere, valutare gli enormi co­sti sociali e politici che stanno pagando (pagheranno) le società d’origine. Nemmeno la “sinistra”, le “organizzazioni umanitarie” che, forse senza rendersene conto, fanno il gioco del grande capitale multinazionale il quale per massimizzare i profitti e, al contempo, vanificare le conquiste contrattuali dei lavoratori del Nord sta svenando le società del Sud, bru­ciando il futuro d’interi continenti, ingenerando nuovi squilibri sociali all’interno delle società di acco-glienza.

Invece di favorire il trasferimento di tecnologie e saperi dal primo al “terzo mondo” (il “secondo” è indefinibile), stanno trasferendo il “terzo mondo” nel primo.

Per questo disegno perverso, anche le elites dominanti locali portano enormi responsabilità poiché favo-riscono lo sradicamento dei lori cittadini, la separazione, la dispersione delle famiglie, dei bambini ai quali sono negati i diritti elementari di cittadinanza. In realtà, i gruppi dominanti degli Stati del Nord e del Sud del mondo stanno distruggendo la famiglia!

 

http://www.amazon.com/GIARDINI-NOBILE-BRIGATA-Italian-Edition-ebook/dp/B00JLD0AAW#reader_B00JLD0AAW

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Sostieni CAMBIAILMONDO

Dai un contributo (anche piccolo !) a CAMBIAILMONDO

Per donare vai su www.filef.info e clicca sull'icona "DONATE" nella colonna a destra in alto. La pagina Paypal è: filefit@gmail.com

Restituire la sovranità agli elettori: firma la petizione

Inserisci la tua e-mail e clicca sul pulsante Cambiailmondo per ricevere le news

Segui assieme ad altri 1.328 follower

LINK consigliati

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Blog Stats

  • 738,517 hits

ARCHIVIO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: